LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Parole da leader

Erlic lo dice chiaro: “Dobbiamo fare di più tutti, così non va bene”

Il difensore è il primo a lanciare un allarme: "Il mister mi ha chiesto di essere leader dentro e fuori dal campo. Sono allo Spezia da quattro anni, per me è casa mia. E sappiamo che dobbiamo darci tutti una mano. Solo così si rimane in serie A"

Generico novembre 2021

“Tanta amarezza abbiamo avuto le nostre occasioni ma ci è mancato sempre qualcosina”. Martin Erlic è il primo a lanciare un allarme. Pacatamente, ma non per questo senza chiarezza. “Penso che dobbiamo dare tutti un po’ di più. Dici ‘ho perso per un rigore’: no, non è semplicemente così. Penso che sia questo l’unico modo per salvarsi, così non va bene”. Thiago Motta gli ha chiesto di caricare la squadra in campo. “Il mister mi ha chiesto di essere leader dentro e fuori dal campo. Sono allo Spezia da quattro anni, per me è casa mia. E sappiamo che dobbiamo darci tutti una mano. Solo così si rimane in serie A”. Mercoledì c’è l’Inter. “Non andiamo a San Siro a fare una passeggiata, dobbiamo provare a fare la nostra partita anche avendo poco tempo per prepararla. L’Inter è una delle squadre più forti della serie A, ma il pallone è tondo e le partite vanno giocate tutte”.

Più informazioni