Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
60mila euro

Aulla, riqualificazione e sicurezza per i giardini pubblici Don Guidoni

Il sindaco Valettini: "La nuova illuminazione contribuirà ad aumentare il grado di sicurezza"

La maggioranza guidata dal sindaco Roberto Valettini porterà alla prossima giunta comunale, come da ultima variazione di bilancio, la proposta di stanziamento di 60mila euro per la riqualificazione straordinaria dei giardini pubblici Don Guidoni, una zona rimasta a lungo abbandonata negli anni delle precedenti Amministrazioni. Sui giardini del centro saranno investiti 45 mila euro per una nuova illuminazione più efficace ed efficiente, oltre a 15mila euro per il rinnovo del verde all’interno dell’area.

Dopo il rifacimento del parco giochi, reso più funzionale e accogliente per lo svago dei più piccoli, l’amministrazione conferma il proprio impegno per rendere la città sempre più sicura, vivibile e a misura di famiglia. “La nuova illuminazione contribuirà ad aumentare il grado di sicurezza percepita per residenti e visitatori, in una zona rimasta a lungo abbandonata, al buio, teatro perfetto per atti di vandalismo, spaccio e furti – afferma il primo cittadino Roberto Valettini –. Il potenziamento dell’impianto di illuminazione, con l’installazione di 14 punti luce a led, studiata per eliminare i punti bui, costituirà un valore aggiunto per dare pregio al contesto urbano e maggiore decoro per chi vive, lavora o transita per il capoluogo”.
“Un segnale di attenzione verso la cittadinanza anche in funzione deterrente della microcriminalità, che testimonia la volontà dell’amministrazione di continuare ad investire sulla crescita del tessuto sociale e produttivo di Aulla. La sicurezza è, infatti, uno dei punti fondamentali anche per chi vuole fare impresa e investire sul territorio”, conclude Valettini.

Più informazioni
leggi anche
Il Magra e l'Aulella ad Aulla
Fino al 9 gennaio
Mascherina obbligatoria nel centro di Aulla