Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
La statistica

Lo Spezia ha trovato il passo in casa, ma i gol presi fanno paura

Sette punti nelle ultime tre partite al Picco. Il Bologna vittorioso nell'ultima trasferta, giocata a Genova contro la Sampdoria.

L'esultanza finale di Spezia-Torino

Lo Spezia è la quarta squadra ad aver subito più di 30 gol nelle prime 13 partite stagionali di Serie A TIM nel ventunesimo secolo. Dopo Parma (2014/15), Benevento (2017/18) e Torino (2020/21): di queste solo i granata si sono salvati a fine anno. Un dato che continua ad allarmare il clan aquilotto e che il rientro in pianta stabile dei tanti centrocampisti – da Bourabia ad Agudelo – mancati in questi due mesi può aiutare a limitare entro la fine del 2021.

D’altra parte, lo Spezia sta trovando una marcia importante in casa. Dopo una serie di tre sconfitte interne consecutive lo Spezia ha ottenuto sette punti nelle ultime tre gare al Picco. Nella scorsa Serie A TIM dopo le prime sei partite “casalinghe”, ma in verità giocate a Cesena, aveva raccolto meno della metà dei punti (3).

Il Bologna dal canto suo ha vinto tre delle ultime cinque trasferte in Liguria in Serie A TIM (1N, 1P), tanti successi quanti nelle precedenti 23 (7N, 13P). Ha vinto l’ultima trasferta di campionato proprio a Genova, contro la Sampdoria: i rossoblù non ottengono due successi esterni consecutivi da giugno-luglio 2020, quando il primo dei due successi fu ancora contro i blucerchiati.

Più informazioni