Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Ci riguarda tutti

“La violenza non è mai amore” sulla panchina rossa di Fezzano

"Un problema che appare lontano nei centri più piccoli, ma che coinvolge tutti i territori e richiede un impegno costante della comunità per contrastarlo.” dichiara Matteo Cozzani, sindaco di Porto Venere.

La panchina rossa di Fezzano

“La violenza non è mai amore”, questa è la frase incisa sulla targa della panchina rossa che, in occasione della giornata contro la violenza sulle donne, il Comune di Porto Venere ha installato presso la passeggiata a mare del borgo di Fezzano. Le panchine rosse sono un simbolo ormai riconosciuto della lotta contro la violenza sulle donne e in favore delle pari opportunità: un modo per ribadire con forza il “no” alla violenza di genere e per ricordare ogni giorno tutte le donne vittime di violenza.

La panchina rossa di Fezzano

 

“La panchina rossa che abbiamo deciso di installare è una presa di posizione contro ogni forma di violenza di genere, un contributo dell’amministrazione comunale per la sensibilizzazione verso un tema tanto importante e purtroppo sempre attuale. Un problema che appare lontano nei centri più piccoli, ma che coinvolge tutti i territori e richiede un impegno costante della comunità per contrastarlo.” dichiara Matteo Cozzani, sindaco di Porto Venere.

Più informazioni