Quantcast
Una vittima al Sant'Andrea, diciotto liguri in terapia intensiva - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Bollettino del 24 novembre

Una vittima al Sant’Andrea, diciotto liguri in terapia intensiva

Nell'ospedale della Spezia si è spenta una donna di 89 anni. I nuovi positivi in Liguria sono 412.

Tampone Covid-19

Sono 412 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria, a fronte di 5.382 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono altri 9.816 tamponi antigenici rapidi. Questo il dettaglio riferito alla residenza delle persone testate: Imperia 100, Savona 42, Genova 214, La Spezia 54, non riconducibili alla residenza in Liguria: 2.

Sono due invece due i decessi inseriti nel bollettino odierno: un uomo di 74 anni mancato il 7 novembre in Asl3 e una donna di 89 anni mancata ieri al Sant’Andrea della Spezia, portando a 479 il numero degli spezzini deceduti da inizio pandemia sui 4.453 liguri. Sono tre in più rispetto a ieri i ricoverati negli ospedali della regione dove si contano 144 ospedalizzati di cui in terapia intensiva (16 non vaccinati e due vaccinati con comorbidità o patologie correlate), al Sant’Andrea sono invece 17 con tre terapie intensive.

I guariti nelle ultime 24 ore sono 215 che portano il dato complessivo a 110.926 da inizio emergenza, mentre i casi attualmente attivi in Liguria sono 4.802 di cui 857 nello Spezzino dove ci sono anche 435 persone in sorveglianza attiva.

Per quanto riguarda i vaccini sale al 95% la quota dei somministrati sui consegnati mentre i liguri che hanno ricevuto almeno due dosi di vaccino salgono a un milione e 100.800, dei quali 154.116 spezzini. Le dosi ‘booster’ fin qui inoculate sono 123.738 delle quali 16.918 in Asl5.

Più informazioni
leggi anche
Pignone
Val di vara e riviera
Terza dose agli over80, da Bonassola a Zignago: tutti i comuni e le farmacie coinvolte
Vaccino
"crescono prime e terze dosi somministrate"
Toti: “Sedici ricoverati su diciotto in terapia intensiva sono non vaccinati, i numeri parlano da soli”