Quantcast
Zanetti è l'anti Thiago: "Non scambio i complimenti per me con 4 gol presi" - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Dominati nel gioco, ma vincenti

Zanetti è l’anti Thiago: “Non scambio i complimenti per me con 4 gol presi”

Le parole del tecnico del Venezia dopo la vittoria contro il Bologna, prossimo avversario degli aquilotti.

David Okereke

“Tutto parte dall’umiltà di capire chi siamo. Io credo sia giusto rendersene conto. Venire qui (a Bologna, ndr) ed essere presuntuosi, scoprirsi… magari io prendo i complimenti, ma torniamo a casa con tre o quattro gol subiti. Invece esistono questo tipo di partite, soprattutto fuori casa. E noi andiamo ovunque per fare punti”. La ragione è sempre di chi vince, così Paolo Zanetti al termine di Bologna-Venezia 0-1, spiega l’atteggiamento dei lagunari. Partita dominata dai padroni di casa – 66% possesso palla, 22 tiri effettuati, 17 angoli battuti a zero – ma i punti vanno a Okereke e soci.

Così Mihajlovic viene al Picco sabato prossimo per cercare il riscatto. “Abbiamo un assetto difensivo che dà ampie garanzie, perché credo che Caldara e Ceccaroni siano impressionanti. Le nostre punte ci hanno aiutato meno nel primo tempo, secondo tempo meglio. E la partita potevamo anche chiuderla prima perché non abbiamo sfruttato un paio di contropiedi”. Dopo lo scarico di oggi, domani riposo per il Bologna che ricomincerà ad allenarsi da mercoledì.

Più informazioni
leggi anche
Ebrima Colley
Un sicuro assente
Gyasi sarà squalificato, ballottaggio Colley-Podgoreanu contro il Bologna
Leo Sena
Un cauto ottimismo dal club
Dita incrociate per Leo Sena, settimana prossima visita per l’idoneità
Arnautovic VS Erlic
Dieci anni di differenza
Arnautovic contro Erlic, sfida con ambizione mondiale