Quantcast
Bando Erp, Scajola: "Inaccettabili polemiche infondate da sindacati a discapito persone in maggiore difficoltà" - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
La replica

Bando Erp, Scajola: “Inaccettabili polemiche infondate da sindacati a discapito persone in maggiore difficoltà”

La risposta a Sunia e Cgil dell'assessore regionale: "Non si comprendono quindi le ragioni della polemica, volendo escludere che l’obiettivo sia il tentativo di racimolare qualche voto in vista delle imminenti elezioni comunali alla Spezia e a Genova perché, in caso contrario, certamente non farebbe onore ai sindacati che l’hanno sollevata”. 

Marco Scajola
“Le polemiche palesemente infondate e strumentali a fini politici sono inaccettabili, soprattutto se sono a discapito delle persone in maggiore difficoltà e arrivano da parte di soggetti che dovrebbero invece tutelarne gli interessi, senza alimentare contrapposizioni ideologiche che non hanno ragion d’essere”. Lo afferma l’assessore all’Edilizia di Regione Liguria Marco Scajola, commentando le polemiche sollevate dai sindacati Cgil e Sunia in merito al bando Erp attivato dal Comune della Spezia. “Il primo punto da chiarire, spero una volta per tutte – afferma Scajola – è che la legge adottata da Regione Liguria sui criteri assegnazione non solo è legittima, ma ha messo al centro i cittadini e le loro reali esigenze abitative”. 

“Regione Liguria ed Arte Spezia – prosegue l’assessore regionale all’Edilizia – hanno effettuato un’analisi puntuale del fabbisogno abitativo del territorio e, come comunicato nei giorni scorsi , è stato deliberato un sistema virtuoso di vendita di immobili e reinvestimento delle risorse sugli alloggi Erp: in questo modo riduciamo i costi, ottimizziamo il patrimonio di Edilizia residenziale pubblica, dismettendo immobili che sono o troppo onerosi da gestire per Arte oppure non adeguati a fini abitativi dell’utenza, reinvestendo i ricavati delle vendite per rendere più confortevole il patrimonio Erp. Non si comprendono quindi le ragioni della polemica, volendo escludere che l’obiettivo sia il tentativo di racimolare qualche voto in vista delle imminenti elezioni comunali alla Spezia e a Genova perché, in caso contrario, certamente non farebbe onore ai sindacati che l’hanno sollevata”. 
Più informazioni
leggi anche
La Spezia, arcobaleno da Fossitermi (2013)
Il capogruppo pd
Area verde Fossitermi, Raffaelli interpella Palazzo civico
Gli alloggi non abitabili di Via Bologna
Cgil, sunia e asgi sul piede di guerra
Bando ERP, i sindacati: “La norma anti stranieri è incostituzionale e danneggerà tutti”
Regione Liguria
Pnrr
Natale: “Molti Comuni fuori da finanziamento per Erp”. Scajola: “Parla senza conoscere fatti”