Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Il bollettino del 27 ottobre

Tre dimissioni al Sant’Andrea, due vittime al San Martino

I nuovi positivi in Liguria sono 63. Dosi 'booster' in Liguria vicino a quota ventinovemila.

Ospedale Sant'Andrea

Sono 63 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria, a fronte di 2.699 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono altri 9.674 tamponi antigenici rapidi. Questo il dettaglio riferito alla residenza delle persone testate: Imperia 8, Savona 5, Genova 45, La Spezia 4, non riconducibili alla residenza in Liguria: 1.

Si aggiorna purtroppo con due nuove vittime – un uomo di 86 anni e uno di 71 mancati al San Martino di Genova – il numero dei decessi in Liguria da inizio pandemia, che sono ad oggi 4.4.25 di cui 476 nello Spezzino. I guariti nelle ultime 24 ore sono invece 60 per un numero complessivo di 107.852 da inizio emergenza. Gli ospedalizzati a livello regionale sono invece 71 di cui 11 in terapia intensiva, mentre al Sant’Andrea si è passati dai 7 di ieri ai 4 odierni con due terapie intensive occupate.
I casi attualmente attivi in Liguria sono 2.138 di cui 373 nello Spezzino dove le persone in sorveglianza attiva sono 287.
Per quanto riguarda i vaccini la percentuale fra somministrati e consegnati è oggi del 88% con un milione e 65.542 liguri che hanno completato il ciclo vaccinale, fra cui 149.717 spezzini. Le dosi “booster” già somministrate in Liguria sono infine 28.983 e 3.774 in Asl5.

Più informazioni