Quantcast
Incendio al carrello di un convoglio che trasporta Gpl, tempestivo intervento dei vigili del fuoco - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Sarzana

Incendio al carrello di un convoglio che trasporta Gpl, tempestivo intervento dei vigili del fuoco

Stazione evacuata e traffico ferroviario interrotto.

Nel primo pomeriggio di ogg, i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sarzana sono intervenuti presso la Stazione Ferroviaria di Sarzana per un principio d’incendio di un carro cisterna ferroviario che trasportava Gpl. Sul posto oltre alla squadra di competenza territoriale è intervenuta una squadra di supporto dalla sede Centrale di La Spezia con APS (Auto Pompa Serbatoio) ed altre due squadre ridotte con ABP (Autobotte) e Carro Aria (Mezzo con riserva d’aria respirabile). A causa del sinistro, alle 14.45 circa la linea ferroviaria è stata interrotta e la linea elettrica disattivata per poter permettere le operazioni di soccorso delle squadre Vigili del fuoco intervenute con sedici unità operative. Dopo l’evacuazione della stazione, le squadre Vigili del fuoco giunte sul posto hanno riscontrato un surriscaldamento dell’impianto frenate del carro ferroviario con successivo principio d’incendio e prontamente si sono adoperate per lo spegnimento delle fiamme ma soprattutto per il raffreddamento dei freni e della cisterna interessata dal problema. Sul posto le operazioni di soccorso sono state coordinate dall’ Ing. Pietro Muscinesi, funzionario di servizio presso il Comando Vigili del fuoco della Spezia. A operazioni ultimate e dopo aver ripristinato le condizioni di sicurezza della zona, verso le 17.30 Rete ferroviaria italiana ha riattivato la linea La Spezia-Pisa, la circolazione sulla quale era stata interrotta alle 14.45 circa. Sul posto presente il personale Polizia Ferroviaria di Sarzana ed il personale sanitario del 118 con un’ambulanza.
“Un vagone cisterna che stava trasportando gas propano liquido, in transito presso la stazione di Sarzana, ha probabilmente risentito di un guasto all’impianto frenante provocando un surriscaldamento dello stesso – l’intervento dell’assessore sarzanese Stefano Torri -. Ringrazio di cuore gli uomini della Polfer che hanno prontamente individuato il surriscaldamento e immediatamente bloccato il transito dei treni, il personale della volante del Commissariato di Sarzana che ha contribuito ad evacuare la Stazione e i Vigili del Fuoco che sono subito intervenuti per raffreddare l’impianto della carrozza. Abbiamo tutti ancora negli occhi e nel cuore quello che è successo qualche anno fa alla stazione di Viareggio, oggi grazie alla prontezza e all’efficienza di tutti gli intervenuti possiamo parlare solo di un momentaneo blocco del traffico ferroviario”.