Quantcast
I tifosi dello Spezia polverizzano 800 biglietti in un giorno, sarà esodo a Genova - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
La curva ferrovia: "coloriamo il settore"

I tifosi dello Spezia polverizzano 800 biglietti in un giorno, sarà esodo a Genova

Stadio Luigi Ferraris di Genova

Ottocento tagliandi venduti in 24 ore, la metà di quelli in dotazione. Quello di venerdì sera al “Luigi Ferraris” sarà un vero e proprio esodo bianco per una sfida che lo scorso anno si giocò a porte chiuse: per i tifosi spezzini è la prima trasferta a Marassi contro l’altra metà di Genova dopo tanti incroci tra Coppa Italia e campionati con il Genoa. Il richiamo di una trasferta vicina contro i “cugini” blucerchiati ha smosso la tifoseria spezzina, ringalluzzita dalla vittoria di sabato contro la Salernitana. L’appello della Curva Ferrovia viaggia sul web con un volantino digitale che ricorda un po’ i vecchi tempi: “Invadiamo Genova, chiunque venga a Marassi porti con sè una sciarpa, una bandiera, qualsiasi cosa dei nostri colori che verrà utilizzata per la coreografia. Dimostriamo ancora una volta di meritare la categoria. Coloriamo il settore, tutti a Genova in treno”. Il settore ospiti dello stadio di Marassi può arrivare a contenere 1530 persone: si è dunque superata di slancio la metà dei biglietti in dotazione ma la sensazione è che nel giro di qualche giorno, si arriverà all’esaurimento.

Più informazioni
leggi anche
Tifosi in Curva Ferrovia
Si gioca fra una settimana
Verso Spezia-Genoa, al via la prevendita per titolari di Eagle Card e chi non ha sottoscritto mini-abbonamento