Quantcast
Nuovo digitale terrestre, adesso è corsa all’acquisto dei televisori di ultima generazione - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Cosa c'è da sapere

Nuovo digitale terrestre, adesso è corsa all’acquisto dei televisori di ultima generazione

I negozi iniziano ad essere subissati da richieste di apparecchi televisivi di ultima generazione. I canali che si potranno vedere dopo il 20 ottobre anche con i vecchi apparecchi.

Digitale terrestre

E’ partita la corsa all’acquisto dei nuovo televisori. Molti i negozi subissati da richieste che dovranno esaurire entro mercoledì 20 ottobre. Tra tre giorni prende infatti il via la prima fase del passaggio al nuovo digitale terrestre delle trasmissioni in mpeg4; un formato video che i televisori poù vecchi non sono in grado di leggere nelle case degli italiani sono in grado di leggere. Fortunatamente non tutti i canali passeranno alle trasmissioni in mpeg4 a partire dal 20 ottobre: le nuove direttive ministeriali, infatti, danno alle emittenti la facoltà di scegliere se e per quali canali iniziare a trasmettere in mpeg4 a partire da questa data. Per obbligare tutte le emittenti al passaggio all’mpeg4 servirà un apposito provvedimento che il Governo dovrebbe emanare entro la fine dell’anno (se non ci saranno altri ritardi).

I canali Rai che continueranno le trasmissioni in mpeg2 e si potranno continuare a vedere sono: Rai1, Rai2, Rai3 e Rainews24

I canali Rai che passeranno in mpeg4 e che quindi non tutti potranno continuare a vedere sono: Rai 4, Rai 5, Rai Movie, Rai Yoyo, Rai Sport+ HD, Rai Storia, Rai Gulp, Rai Premium e Rai Scuola

I canali Mediaset che continuano le trasmissioni in mpeg2 e quindi che si potranno vedere oltre il 20 ottobre sono: Canale 5, Italia 1, Rete 4

I canali Mediaset che trasmettono in mpeg4 dal 20 ottobre e quindi non tutti i televisori permetteranno di vedere sono: TgCom24, Mediaset Italia 2, Boing Plus, Radio 105, R101 TV e Virgin Radio TV.

Più informazioni