Quantcast
I succhi di frutta a pedale incuriosiscono Piazza Garibaldi - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
In collaborazione con evergreen

I succhi di frutta a pedale incuriosiscono Piazza Garibaldi

Lo stand di Mobile Green Power al Festival della salute.

Succhi di frutta a pedale con Mobile Green Power

Un service audio, luci e video completamente alimentato da fonti di energia ecologiche… a pedali: questo è Mobile Green Power, società nata nel 2010 da un’idea dei soci Marco Bonilauri e Raniero Terribili, di stanza rispettivamente a Castelnovo ne’ Monti e Roma. A dar linfa alle batterie che rendono possibili spettacoli di vario tipo, ci sono delle belle pedalate sulle bici dell’azienda. Ad esempio, per una serata di cinema all’aperto, con tre biciclette a margine della platea ci se la cava egregiamente, e non manca chi ha la voglia e la curiosità di cimentarsi una simile esperienza ciclistica, anzi.
Ieri, in sinergia con Evergreen, il noto progetto di agricoltura sociale della Serra, Mobile Green Power ha fatto tappa a Lerici nell’ambito del Festival della salute. Bonilauri ha portato in Piazza Garibaldi dal Reggiano un originale stand che non ha mancato di riscuotere successo e interesse: lericini e visitatori hanno infatti potuto assaggiare, lasciando un’offerta libera, ottimi succhi di frutta prodotti sul posto con un estrattore alimentato da due biciclette, una formato adulto, l’altra bambino. Semplice, sano e divertente: monti in sella, una rapida pedalata, e il gioco è fatto. Un modo simpatico e immediato per comunicare il senso e i valori di Mobile Green Power. “E’ andata molto bene – racconta Bonilauri -, non ci siamo fermati un attimo falle undici del mattino fino alle sei di sera. La valenza di un’iniziativa di questo tipo è triplice: si pedale, e il moto fa bene; si produce energia elettrica da quella corporea, si comprende così come sia necessario spendere energia per produrne altra, perché l’energia si trasforma; e i succhi sono sempre prodotti con frutta di risulta, che resta invenduta perché ammaccata o fuori taglia, frutta buona a cui ridiamo dignità”.

Più informazioni
leggi anche
Diana Brusacà, Alessandra Di Sibio, Maria Cristina Failla e Francesco De Benedittis
Festival della salute
San Terenzo, un punto di ascolto rivolto alle donne
Presentazione Festival della Salute
8-17 ottobre
Lerici celebra salute e benessere, ospite d’onore Paolo Crepet
Paolo Crepet al Festival della Salute di Lerici
"importante saper dire grazie e scusa"
Crepet a Lerici: “Mia mamma non paragonava Sabin a Hitler, in sessant’anni è scivolata via l’intelligenza”