Quantcast
Lo Spezia si lascia dietro Samp e Genoa dopo l'ottava giornata - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Cade l'empoli in casa, domani il venezia

Lo Spezia si lascia dietro Samp e Genoa dopo l’ottava giornata

Prima vittoria in campionato del Cagliari, Udinese eroica in dieci.

Davide Ballardini

Troppa Atalanta per l’Empoli di Andreazzoli. Nel pomeriggio gli orobici vincono 1-4 al Castellani, sbagliando anche un calcio di rigore. Buona comunque la partita dei toscani, che portano più di un problema a Musso ma soccombono di fronte alle giocate di Ilicic e Zapata. Finisce invece 1-1 tra Udinese e Bologna, con i padroni di casa in dieci per un’ora di gioco ma capaci di raggiungere lo svantaggio nel finale grazie a Beto.

Pomeriggio complicato per le genovesi. La Sampdoria cade a Cagliari sconfitta per 3-1, dopo una partita in cui ha denotato una certa fragilità difensiva. In avanti è Candreva a ispirare quasi tutte le azioni offensive, ma i padroni di casa trovano quel cinismo che era mancato fino ad oggi. Il Genoa si salva invece per il rotto della cuffia: 2-2 in casa contro il Sassuolo. Emiliani avanti di due gol nei primi minuti grazie alla doppietta di Scamacca, grifone ad inseguire per oltre settanta minuti. Il pareggio arriva solo al novantesimo.

La classifica in coda vede la Salernitana ultima con 4 punti; Venezia (che gioca domani) a 5; Genoa, Sampdoria e Cagliari a 6; Spezia a 7; Sassuolo e Verona a 8 punti.

Più informazioni