Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Il bollettino del 17 ottobre

Alla Spezia una terapia intensiva in più, oltre 1.600 persone hanno ricevuto la terza dose

In Liguria prosegue la campagna vaccinale: la percenutale delle dosi somministrate sulla base di quelle consegnate dalla struttura nazionale corrisponde all'87 per cento. In provincia della Spezia sono 147.551 le persone vaccinate, di queste 1.649 hanno ricevuto la terza dose.

Ospedale S.Andrea

Sono 55 i nuovi positivi registrati in tutta la Liguria a fronte dei 8.333 tamponi antigenici rapidi e 1763 tamponi molecolari eseguiti nelle ultime 24ore. Alla Spezia i nuovi positivi registrati sono 8.

Restano stabili le ospedalizzazioni nello Spezzino con 7 persone ricoverate al Sant’Andrea ma con due persone ricoverate in terapia intensiva, una in più rispetto alla giornata di ieri. Nel resto della regione i ricoverati sono 61, 7 sono in Terapia intensiva. Rispetto alla giornata di ieri sono le ospedalizzazioni sono tre in meno. In tutto il territorio ligure si registra una nuova vittima, si tratta di una donna di 78 anni deceduta ad Albenga. Il totale delle vittime liguri sale a 4418 da inizio pandemia. In Liguria sono 8 i nuovi isolamenti domiciliari, mentre le sorveglianze attive sono 1.348, delle quali 261 in Asl 5. I guariti di oggi sono 44.  In Liguria prosegue la campagna vaccinale: la percenutale delle dosi somministrate sulla base di quelle consegnate dalla struttura nazionale corrisponde all’87 per cento. In provincia della Spezia sono 147.551 le persone vaccinate, di queste 1.649 hanno ricevuto la terza dose.

Più informazioni