Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Confartigianato trasporti

Ciliento: “Tra italiani e stranieri solo due terzi dei camionisti ha il green pass. Serve un hub per tamponi”

Tre conducenti italiani su quattro sono vaccinati ma, se si includono gli stranieri soprattutto dell’Est già vaccinato con lo Sputnik, che operano nel Paese, in totale non sono molto più di due terzi i camionisti in Italia che dispongono di un green pass”. Lo spiega Stefano Ciliento, presidente di Confartigianato Trasporti La Spezia, alla vigilia dell’introduzione dell’obbligo di possesso della certificazione verde per tutti i lavoratori.
Auspichiamo che nel porto della Spezia o nelle immediate vicinanze venga allestito un centro per fare tamponi a pagamento per gli autisti che non dispongono di green pass. A un autista sempre in viaggio – aggiunge Ciliento – può capitare di partire con il tampone effettuato ma che arrivi con il green pass scaduto. E prenotare le farmacie in viaggio è quasi impossibile”.

leggi anche
Stefano Ciliento, Presidente Confartigianato Trasporti La Spezia
L'intervento
Autotrasporto, Ciliento (Confartigianato): “Carenza autisti, lavori ovunque e selve di divieti”