Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Eventi

Notte della Luna, due appuntamenti con gli Astrofili spezzini

Primo appuntamento venerdì 15 sulle colline della città, mentre sabato ci si sposterà al Paradiso del Golfo. A breve con la riapertura del sentiero delle mura, in collaborazione con il Comune di Spezia, le due associazioni organizzeranno un’escursione notturna con osservazioni itineranti delle stelle.

Luna

La Notte della Luna o International Observe the Moon Night (InOMN) è l’iniziativa mondiale dedicata alla scoperta e all’osservazione del nostro meraviglioso satellite naturale, in programma  quest’anno Venerdì 15 e  sabato 16 ottobre. Nel team promotore della InOMN rientrano la Nasa e altre importanti istituzioni scientifiche, tra le quali: l’Astronomical Society of the Pacific & the Nasa Night Sky Network, EU-Universe Awareness, Lunar and Planetary Institute, Nasa Lunar Science Institute. In Italia da alcuni anni l’appuntamento è promosso dall’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) e dall’Unione Astrofili Italiani (UAI). Come ormai consuetudine, l’iniziativa internazionale sarà un’occasione per proporre osservazioni al telescopio dedicate alla Luna e per approfondire temi quali la genesi e le caratteristiche fisiche, le missioni spaziali passate e in programmazione, la mitologia, la poesia, la musica e le diverse espressioni artistiche ispirate al nostro satellite naturale.

Sul nostro territorio l’iniziativa verrà rappresentata dalla Associazione Astrofili Spezzini, delegazione territoriale UAI, in collaborazione con Astrolunae (Sarzana), impegnati in due eventi nelle due giornate. Venerdì 15 ottobre, in sinergia con il Cai della Spezia e Soccorso Alpino verrà organizzata una breve passeggiata sulle alture spezzine con appuntamento alle 21 presso il colle del telegrafo. I partecipanti troveranno le postazioni degli Astrofili, dove, grazie ai telescopi messi a disposizione, sarà possibile osservare la Luna dalla sua globalità, fino ai dettagli della sua morfologia. “Siamo entusiasti di questa iniziativa – commentano Alessandro Bacchioni, presidente del Cai della Spezia e Luigi Sannino, presidente degli Astrofili Spezzini – queste attività legano profondamente, ed è affascinante riuscire a osservare l’universo immersi nella natura. Questo è solo il primo di una lunga serie di iniziative che verranno organizzate tra i due sodalizi”. A breve con la riapertura del sentiero delle mura, in collaborazione con il Comune di Spezia, le due associazioni organizzeranno un’escursione notturna con osservazioni itineranti delle stelle. Le osservazioni verranno effettuate nel rispetto delle norme anti contagio, la prenotazione è obbligatoria al numero 329.3981212. Sabato 16 ottobre, nella seconda serata dedicata all’iniziativa, dalle 20.30 gli Astrofili saranno impegnati presso il ristorante Paradiso del Golfo, dove viene organizzata una cena con vista sul Golfo e a seguire l’osservazione della Luna dalla splendida terrazza del locale. Le osservazioni saranno effettuate sia alla vista diretta, grazie ai dispositivi di protezione forniti dagli astrofili, sia in digitale proiettando le immagini grazie a un sensore digitale. Prenotazione obbligatoria al numero 0187.29468.

Più informazioni