Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Il 6 novembre parte la nuova stagione

Il Comune aumenta la somma per la gestione degli Impavidi, il nuovo bando scade a novembre

L'amministrazione di Sarzana investirà novantamila euro in due anni aumentando così l'offerta del teatro cittadino.

Teatro degli Impavidi di Sarzana

Mentre la nuova stagione teatrale si avvicina al debutto (il 6 novembre con Chiara Francini e Alessandro Federico), il Comune di Sarzana lancia il bando per la prossima gestione degli Impavidi per il biennio 22-24, con eventuale rinnovo per un ulteriore anno. Gestione per la quale l’ente alzerà anche il proprio contributo passando dai 30mila euro annui dell’attuale – condotta da Gli Scarti – ai 45mila per i prossimi anni investendo così con ancor maggior convinzione nel luogo della cultura cittadina.
Le offerte degli interessati dovranno pervenire al protocollo generale di Palazzo Roderio entro le 12 del prossimo 17 novembre, mentre la procedura di affidamento, redatta dal dirigente dell’Area 1 Nicastro, si concluderà con l’aggiudicazione a favore dell’offerta economicamente più vantaggiosa. L’offerta tecnica sarà valutata con un massimo di 100 punti che terrà conto dell’esperienza nella realizzazione di eventi teatrali e manifestazioni culturali (max 25 punti) e della proposta di gestione complessiva (max 75) riguardante logistica e organizzazione artistica e amministrativa.
Il 28 novembre si terrà l’apertura dei plichi con la verifica della documentazione mentre in una successiva seduta si provvederà alla valutazione dell’offerta tecnica.

Più informazioni
leggi anche
Presentazione stagione Impavidi Sarzana
Emma dante, silvio orlando, antonella questa e molti altri
Teatro “Meraviglioso!”, gli Impavidi presentano la nuova stagione
Cmqmartina
Il 29 e 30 ottobre
Moonland agli Impavidi per due serate con la nuova musica indipendente