Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Iniziative per la prevenzione

Ottobre mese in rosa, quattro donne si mobilitano contro il tumore al seno

Mese della prevenzione.

Generico ottobre 2021

Ottobre è il mese in rosa, dedicato alla prevenzione del tumore al seno e quattro donne scelgono di impegnarsi in un’iniziativa per raccogliere fondi da destinare all’acquisto di materiale per la radioterapia della Spezia e per l’ associazione La Libellula con sede presso l’ Hospice di Sarzana.
L’idea è partita da Daniela Tresconi, scrittrice arcolana ed ha trovato l’immediata adesione della parrucchiera Marilena Cavazzuti, di Sabrina Brozzo e di Michela Maloberti fondatrice della pagina Io fabbrico capelli.
«Piccoli passi per un grande obiettivo – commenta Daniela – insieme donne per le donne, possiamo fare grandi cose. Quello che ci interessa è tenere sempre alta l’attenzione su un problema che è stato offuscato in questo periodo di Covid, rallentando di fatto gli screening mammari e impedendo le diagnosi precoci, che sono fondamentali per il buon decorso del tumore. Ognuno mette a disposizione le proprie capacità, io scrivo libri e mi occupo di cultura e dunque ho scelto di devolvere i miei diritti d’autore a questo progetto, chi vuole acquistare un libro potrà contattare me o andare nel negozio di Marilena ad Arcola, che da tempo è impegnata nella raccolta dei capelli per la realizzazione delle parrucche. Da questa piccola iniziativa sono partite altre belle proposte, insieme a Cinzia Angelotti dell’agriturismo Il Fienile di Masignano, stiamo organizzando una bella giornata in rosa per domenica 17 ottobre: alle 11.30 nel prato dell’agriturismo si svolgerà una laboratorio teorico e pratico di ginnastica posturale e antalgica (gratuito), in collaborazione con Kleb Sarzana – insegnante Francesca Fiorella – (si consiglia abbigliamento comodo, scarpe da ginnastica e tappetino o telo mare), e a seguire un pranzo a chilometro zero, il cui ricavato andrà a contribuire alla raccolta fondi. Questo il menù: torta d erbi, farinata con cipolle e maionese vegana, pinzimonio con tris di hummus, tagliatelle con finferli su crema di zucca, spezzatino di coniglio con olive e pinoli con patate alle erbe aromatiche, mousse di ricotta con miele di acacia su frolla di castagne. Vini cantina Spagnoli , costo 25,00 euro. Si chiede la prenotazione 3470183605. Si è unito al progetto anche il Circolo Arci di Baccano e a giorni definiremo come concretizzare la partecipazione.»

leggi anche
Le Grazie, baia
Lega italiana per la lotta contro i tumori
‘Nutrire il futuro’, il Comune di Porto Venere aderisce al progetto della Lilt
La consegna del roller slide
Importante attrezzatura medica
Roller slide donato a Radioterapia grazie ai fondi raccolti in occasione di ‘Ottobre in rosa’