Quantcast
Dragaggio foce Carbognano, rimossi oltre sette metri cubi di materiale - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Il canale

Dragaggio foce Carbognano, rimossi oltre sette metri cubi di materiale

L'assessore Russo: "Ripristinata sicurezza, ma ci saranno ulteriori interventi".

Il materiale dragato alla foce del Canale Carbognano

Oltre sette metri cubi di materiale rimossi a Lerici alla foce del Canale Carbognano venerdì scorso. Un intervento di dragaggio urgente disposto dall’amministrazione comunale per ovviare all’impossibilità di deflusso delle acque dovuto all’esteso accumulo di materiale di sovralluvionamento depositatosi nel tratto di mare immediatamente antistante. Un problema che domenica 26 settembre ha portato all’allagamento dell’area tra Piazza Garibaldi e Piazza Battisti e alla conseguente emanazione di un’ordinanza sindacale che sanciva al contempo lo stato di grave pericolo per l’incolumità pubblica e per la sicurezza delle attività economiche nonché l’indifferibilità e l’urgenza di un intervento, concretizzatosi appunto lo scorso 1° ottobre. Il materiale dragato, come appunto da ordinanza, è stato stoccato dalla ditta nell’area parcheggio caravan della Vallata, alla sommità del parcheggio. La procedura prevede analisi dei materiali e poi smaltimento secondo norma. “L’intervento ci ha rimesso in sicurezza – commenta il vice sindaco e assessore ai Lavori pubblici, Marco Russo -. Certo, il Canale verrà ancora attenzionato e ci sarà qualche ulteriore intervento nel giro delle prossime settimane. Ad esempio, come emerso da verifiche, c’è ancora del materiale da rimuovere qualcosa nella parte tombinata di Via Petriccioli”.

Più informazioni
leggi anche
Piazza Garibaldi a Lerici
Consiglio comunale
Lerici, domani la rimozione dei detriti alla foce del Carbognano
Il Comune di Lerici, gennaio 2018
Legge regionale
Lerici, ok all’aggiornamento del Puc che limita il Piano casa
Presentazione Festival della Salute
8-17 ottobre
Lerici celebra salute e benessere, ospite d’onore Paolo Crepet
Pineta di Carbognano
"giunta dia maggior ascolto a popolazione"
“Se pericolo così impellente, un anno di attesa è preoccupante”
Lerici, giugno 2020
Lerici
Nuovi pozzetti e canale di scolo alla Venere e in Piazza Battisti