Quantcast
Riomaggiore conferma Fabrizia Pecunia: "E' stata dura, ma ce l'abbiamo fatta" - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Sette seggi su 10 per cittadini in comune

Riomaggiore conferma Fabrizia Pecunia: “E’ stata dura, ma ce l’abbiamo fatta”

Primo cittadino confermato, il commento: "Ripartiremo dai giovani, priorità ad agricoltura e turismo".

Generico ottobre 2021

“E’ stata dura ma ce l’abbiamo fatta”. Sono le parole di Fabrizia Pecunia, confermata per il secondo mandato nel Comune di Riomaggiore. La lista Cittadini in Comune  ha vinto con il 52,87 per cento delle preferenze con 7 seggi sui 10. Un’autentica battaglia e con un esito arrivato dopo le 18.30, animato anche dalla contestazione di tre schede, nel seggio di Manarola.

“Ripartiremo dai giovani – ha aggiunto Pecunia – perché anche in campagna elettorale abbiamo notato che volevano essere maggiormente coinvolti nelle dinamiche del territorio. Un altro tema fondamentale sarà sul decoro, più volte mi è stata chiesta più attenzione sulla pulizia. Lavoreremo anche sull’agricoltura, il Parco nazionale delle Cinque Terre anche alla luce di quanto emerso dagli Stati generali. Saranno i pilastri del mio nuovo mandato. Il tema della governance turistica, anche se non dipende direttamente da me, richiederà un’azione politica, trasversale forte per raggiungere un obiettivo concreto “.

“Lavoreremo con una giunta interna – prosegue Pecunia – non l’abbiamo ancora nominata ma è già decisa. Daremo alcune deleghe esterne come avevamo fatto nel precedente mandato affidando degli incarichi specifiche anche ai consiglieri non eletti”.

leggi anche
La conta provvisoria dei voti
Elezioni santo stefano
Otto consiglieri per il centrosinistra. Eletto Mondini, i Popolari non entrano
Paola Sisti al point dopo il successo elettorale
"ripartiamo da piazza garibaldi"
Sisti: “Fiducia guadagnata con cinque anni di lavoro”
Elezioni amministrative Ameglia 2021
Questione di unità?
Il centrodestra perde Ameglia e deve fare i conti con le tensioni interne