Quantcast
Il riscatto sereno di Galazzo: "Ad Ameglia c'era malcontento, la mia squadra ha vinto con l'entusiasmo" - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Nuovo sindaco dopo sette anni

Il riscatto sereno di Galazzo: “Ad Ameglia c’era malcontento, la mia squadra ha vinto con l’entusiasmo”

Il candidato del centrosinistra ha spezzato i sette anni "arancioni" contro ogni pronostico: "Impresa impossibile ma abbiamo avuto uno spirito garibaldino. In tanti mi avevano chiesto di ricandidarmi, i riscontri più belli da chi in passato era stato avversario".

“Abbiamo compiuto un’impresa impossibile, questo risultato all’inizio non era nemmeno ipotizzabile ma tutti i componenti della lista hanno fatto un ottimo lavoro. Voglio ringraziarli di cuore perché hanno portato entusiasmo e freschezza”. Parla da sindaco Umberto Galazzo, e lo fa sette anni dopo la precedente esperienza, un periodo lungo nel quale Ameglia è rimasto nelle salde mani del centrodestra prima del ribaltone con la vittoria sul principale avversario Mauro Ciri sancita da quattro seggi su cinque.
“Toti e Giampedrone? Non voglio discutere degli altri o di loro in particolare – aggiunge – preferisco parlare di una bella squadra che ha vinto andando avanti con spirito garibaldino e tanto entusiasmo”. Una vittoria che pochi avrebbero pronosticato nel giugno, scorso quando Galazzo aveva accettato di impegnarsi nuovamente in politica, ma che ha premiato l’insistenza di quanti lo avevano convinto a riprovarci. “Nell’ultimo anno in tanti me lo hanno chiesto con entusiasmo, anche se prima non avevo mai preso in considerazione l’ipotesi di ricandidarmi. Forse – ha ammesso – se le elezioni non fossero state rinviate io non avrei accettato, però tanti cittadini mi hanno dato una mano e si sono impegnate persone che non avrei mai immaginato. Il riscontro più bello però l’ho avuto anche da quelli che in passato erano stati anche avversari e invece mi hanno detto “ti diamo una mano perché ti stimiamo”, è stato un riscontro sulla persona che mi ha fatto molto piacere”.
Così invece sulle ragioni del successo: “Che ci fosse malcontento era evidente – sottolinea – ma onestamente era impensabile che in un posto come questo in cui il potere è ben rappresentato ed esercitato, le leve per recuperare c’erano. Inoltre Ciri era un candidato molto in gamba e stimato ad Ameglia. Noi però siamo andati avanti col nostro passo tranquillamente”.
Una serenità, sicuramente piena di emozione, mostrata anche all’arrivo poco prima della 19 al seggio del Cafaggio – accompagnato dalla moglie Emanuela e i figli Enrico e Lorenzo – dove ha trovato ad attenderlo sostenitori e candidati, in particolare i consiglieri uscenti Fontana e Benelli, protagonisti di una tenace opposizione negli ultimi anni. Con loro l’abbraccio più significativo, così come la stretta di mano con l’assessore uscente Valentina Malfanti che ha atteso il suo arrivo per congratularsi con il nuovo sindaco. Quindi un pensiero finale: “Una dedica? Sicuramente per Maurizio Battaglini”.

leggi anche
Umberto Galazzo torna sindaco di Ameglia
Centrodestra diviso
Ribaltone ad Ameglia, Galazzo è il nuovo sindaco
Umberto Galazzo presenta la sua lista
Ameglia al voto
Galazzo presenta la sua lista: "Ricostruire senso di comunità"
Umberto Galazzo
Politica
Galazzo pronto a candidarsi: "Ameglia ferma da sette anni"
La conta provvisoria dei voti
Elezioni santo stefano
Otto consiglieri per il centrosinistra. Eletto Mondini, i Popolari non entrano
Paola Sisti al point dopo il successo elettorale
"ripartiamo da piazza garibaldi"
Sisti: “Fiducia guadagnata con cinque anni di lavoro”
Elezioni amministrative Ameglia 2021
Questione di unità?
Il centrodestra perde Ameglia e deve fare i conti con le tensioni interne
Fiumaretta vista da Bocca di Magra
Lettere a cds
“Le radici popolari innervano il centrosinistra”
Comune di Ameglia
Dopo la vittoria di galazzo
Fontana la più votata ad Ameglia, due ex assessori all’opposizione
Comune di Ameglia
Sarà anche in diretta streaming
Servirà il green pass per seguire il Consiglio comunale di Ameglia
Primo consiglio comunale per Umberto Galazzo
Salomoni presidente del consiglio
Galazzo ha giurato: “Dobbiamo tutti contribuire a fare il bene di Ameglia”
Umberto Galazzo in Consiglio comunale
Ad ameglia
Galazzo affida deleghe anche a tre consiglieri di maggioranza
Umberto Galazzo
"grazie a dipendenti e amministratori"
Galazzo a cento giorni dall’insediamento: “La prima emergenza è stata quella del personale”