Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
"svolta con altro sindaco"

“Bertolla ha dimostrato scarso interesse per Ponzano superiore”

L'attacco di Angelo Zangani, consigliere uscente e candidato a sostegno di Emanuele Cucchi.

Angelo Zangani

“Dopo che per cinque anni ha rappresentato la Sisti per la frazione di Ponzano Superiore, Marzia Bertolla si presenta candidata nella lista a sostegno sindaca uscente. Credo che in questi anni abbia dimostrato scarsi efficienza e concreto interesse per la frazione. Aprirà presto il parcheggio di Ponzano davanti al cimitero grazie alla sensibilità di cittadini non originari di Ponzano, una esigenza sentita da anni, nonostante l’intervento della precedente amministrazione con il parcheggio di Via Gramsci. Se uguale sensibilità l’avesse avuta Marzia avremmo avuto i parcheggi a valle del paese. Sulla proposta di concedere due parcheggi in piazza in cambio di un terreno di sua proprietà ha rifiutato. Come presidente del comitato folkloristico non è riuscita a far sì che venisse riconfermata la convenzione. Mi sono dimesso da quel comitato perché a detta del sindaco ero elemento di rottura tra l’amministrazione e il comitato ma nonostante questo non mi pare si siano prodotti risultati significativi”. Lo afferma in un comunicato Angelo Zangani, consigliere comunale uscente, candidato a sostegno di Emanuele Cucchi nella lista ‘Uniti per cambiare Santo Stefano Magra’. “L’amministrazione – prosegue l’ex assessore – doveva riqualificare la piazza Aia di croce dopo che il comitato folkloristico aveva contribuito alla realizzazione di una parte. Doveva aprire una bottega. Doveva essere dato l’incarico per lo studio a valle della strada via Mantero, via Baria. Doveva essere riqualificata via Gioberti. Tutto questo mi porta a pensare che il suo apporto, se venisse eletta, sarà come in questi cinque anni, così come per la Sisti. La stessa Via Francigena a monte, dopo l’intervento per la regimentazione delle acque, è stata completamente trascurata. Esisteva un servizio Atc la domenica, soppresso, lo stesso per l’ambulatorio medico. Come in passato solo chi ha idee può essere utile per il paese. Una svolta sarà possibile se un altro sindaco sarà eletto in alternativa alla Sisti per superare l’isolamento del paese”.

leggi anche
Ponzano superiore
La frazione collinare
Ponzano superiore sede di farmacia, l’ok definitivo di Palazzo civico
Road to Rome 2021, pellegrini a Ponzano superiore
L'accoglienza
‘Road to Rome’ arriva a Ponzano e rivede il mare
Paola Sisti
Santo stefano al voto
Sisti: “Da Zangani un attacco personale a Bertolla, persona che da sempre si occupa della comunità”