Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Intervenute polizia stradale e digos

Rallentamenti con quattro frecce sul raccordo per protestare contro il Green pass

E' accaduto sulla A15, all'altezza dell'area di servizio Melara Est. Una contestazione al Green pass che ha infranto le regole del Codice della strada.

Il raccordo della A15 all'altezza dell'area di servizio Magra Est

Rallentamenti in autostrada utilizzando le quattro frecce per protestare contro il Green pass. E’ questa la forma di contestazione messa in atto da alcuni automobilisti intorno alle 18 di oggi all’altezza dell’area di servizio di Melara Est in direzione Santo Stefano Magra, sul raccordo autostradale della A15.

La segnalazione di quanto stava accadendo è giunta alla centrale operativa della Questura della Spezia. Immediato l’intervento del dirigente la sezione Polizia stradale e del dirigente Digos che sono intervenuti con i loro agenti per ripristinare la viabilità e identificare i responsabili.

I manifestanti hanno giustificato il gesto come un’azione volta a sensibilizzare sulla tematica sull’introduzione dell’obbligo di possesso del Green pass. La polizia Stradale intanto procederà per le violazioni al Codice della strada, mentre sono al vaglio della Digos le posizioni soggettive dei responsabili.

Più informazioni