Quantcast
La Fiorentina si illude e poi crolla, Bologna e Genoa non si fanno male - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
I risultati di ieri

La Fiorentina si illude e poi crolla, Bologna e Genoa non si fanno male

Gonzalez rischia una squalifica pesante.

Davide Ballardini

Fino all’ora di gioco la Fiorentina di Vincenzo Italiano aveva dato la sensazione di poter fare un’impresa contro l’Inter. Nel finale, invece, solo la scarsa mira degli attaccanti di Simone Inzaghi ha evitato un passivo ancora più pesante dell’1-3 finale. L’anticipo di ieri sera ha offerto uno spettacolo interessante e una sfida combattuta, almeno fino all’espulsione di Gonzalez, reo di aver applaudito l’arbitro Fabbri che lo sta ammonendo. Guadagnatosi il rosso, ha continuato a mostrare un atteggiamento aggressivo che gli costerà probabilmente una squalifica pesante.

Nel pomeriggio Bologna e Genoa avevano chiuso sul 2-2 dopo che i padroni di casa si erano portati in vantaggio per due volte di seguito. Vittoria infine per l’Atalanta contro il Sassuolo per 2-1, tutte le reti nel primo tempo. Oggi, oltre a Spezia-Juventus, in campo anche Salernitana-Verona, Cagliari-Empoli e Milan-Venezia. Punti tutti piuttosto pesanti in ottica corsa salvezza.

Più informazioni