Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Santo stefano

Anpi: “Grazie all’amministrazione uscente per il costante apporto alle nostre iniziative”

L'intervento del segretario Mariano Di Bartolomeo.

Biennale sulla Resistenza, foto di gruppo finale

L’Anpi di Santo Stefano di Magra porge all’amministrazione uscente un sentito ringraziamento per il costante apporto che ha riservato a tutte le nostre iniziative sul territorio. Il rapporto intercorso in questi anni ha sempre portato a un dialogo costruttivo, che ha riconosciuto e difeso i nostri valori dell’antifascismo e della Costituzione Italiana. Auspichiamo che le prossime elezioni possano premiare un’amministrazione parimenti collaborativa, che incarni il medesimo rispetto per i nostri valori e per l’importanza di preservare la Memoria.

Il Segretario dell’Anpi di Santo Stefano Magra
Mariano Di Bartolomeo

Più informazioni
leggi anche
Paola Sisti presenta la Biennale sulla Resistenza
Da mercoledì a santo stefano
La Biennale sulla Resistenza si apre nel ricordo di Jacobs
Albertini, Pellegrini, Sisti, Basso, Ferrarini, Di Bartolomeo, Andreini, Caltabiano
Tributo al partigiano "facio"
Ecco la Biennale della Resistenza: "Risposta a fascismo latente"
Biennale sulla Resistenza, Gelindo Cervi a Santo Stefano
Cultura e Spettacolo
Biennale Resistenza: venerdì dedicato ai don, sabato la targa per Facio
On. L. Viviani, E. Parisi, Sen. Sottos. S. Pucciarelli, E. Cucchi, S. Ratti, E. Aiesi
La cena di sostegno della lega
Cucchi: “Tutti ambientalisti a parole. Bisogna sedersi a un tavolo e risolvere i problemi”
Assessore Angelo Zangani
L'intervento del consigliere uscente
Zangani all’Anpi: “Non si capisce quale sia stata l’attività straordinaria dell’amministrazione Sisti”
Paola Sisti e Ferruccio Sansa
Verso il voto
“Ex Pd tra le file del centrodestra. Salvini? Qua trova comunità antifascista”
Sauro Baruzzo
Santo stefano
“Grave ingerenza dell’Anpi in piena campagna elettorale”
Anpi
Santo stefano
Anpi: “Chi ha volutamente distorto il nostro comunicato lo rilegga con obiettività e serenità”