LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
"discutibili problemi di sicurezza stradale"

Fratelli d’Italia: “Regole modificate a campagna elettorale iniziata”

"Non dobbiamo sentirci discriminati?".

Santo Stefano

“Il regolamento della campagna elettorale è emanato dalla prefettura prima dell’inizio della campagna elettorale e i comuni devono rispettarlo ed eventualmente declinarle sul territorio in tempo utile a garantire la Par Condicio senza modificare le regole a campagna elettorale iniziata, come invece ha fatto l’Amministrazione di Santo Stefano Magra. Nel caso specifico, il giorno stesso della nostra richiesta, è arrivata la decisione dell’Amministrazione Comunale di vietare i gazebo davanti a Valerio’s Bakery, per discutibili problemi di sicurezza stradale, visto che stiamo parlando di uno spazio dentro un parcheggio, più basso rispetto a via Cisa Sud e delimitato da guard rail. Infine, come già detto, il diniego è arrivato nella tarda mattinata di sabato 18 (la domanda era del 16) senza fornirci nessuna alternativa e senza lasciarci il tempo di optare per un’altra zona. Non dobbiamo sentirci discriminati? Giudicate voi”. Lo si legge nella nota diffusa oggi da Fratelli d’Italia.

leggi anche
Santo Stefano
Santo stefano magra
Fratelli d’Italia: “Il Comune ci impedisce di mettere un gazebo, ma saremo presenti lo stesso coi candidati Belloni e Giaume”
Santo Stefano Magra
"sicurezza stradale"
Palazzo civico a Fratelli d’Italia: “Nessuna discriminazione, quello spazio negato a tutte le liste”