Quantcast
Zanetti è amareggiato: "Non puoi perdere un contrasto così" - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
"lo spezia? due giocate dei singoli"

Zanetti è amareggiato: “Non puoi perdere un contrasto così”

Tabù saltato: fino ad oggi tra Serie B e Coppa Italia il Venezia non aveva mai perso in gare casalinghe contro lo Spezia.

“Sì, abbiamo peccato di inesperienza perché a quel punto non puoi perdere un contrasto così. Mi spiace perché siamo stati puniti da due eurogol, già il pareggio ci stava stretto, figuriamoci la sconfitta”. Paolo Zanetti non riesce ad imitare Walter Alfredo Novellino che, alla guida dell’ultimo Venezia in serie A nel 1999, riuscì a vincere due partite consecutive.
Niente vittoria ma neanche un punto, dettagli fondamentali nel complesso di tutto il torneo che alla voce scontri diretti, lo abbiamo imparato l’anno scorso, ha il suo peso: “Lo Spezia – ha proseguito l’ex allenatore dell’Ascoli ai mocrofoni di Dazn – ha vinto sfruttando due giocate dei singoli, il calcio a questi livelli ci insegna che quando costruisci devi finalizzare. Stiamo facendo esperienza, dobbiamo rialzarci e lavorare duro sapendo che a Milano sarà difficile come tutte le partite che abbiamo di fronte”.
Venezia-Spezia