Quantcast
Saltano le prime due panchine in Serie A: Hellas e Cagliari cambiano - Citta della Spezia
Setti e giulini non perdono tempo

Saltano le prime due panchine in Serie A: Hellas e Cagliari cambiano

Di Francesco e Semplici esonerati

Eusebio Di Francesco

Non c’è pace per Eusebio Di Francesco. Dopo due annate da dimenticare, l’ultima delle quali al Cagliari (prima ci furono quelli di Roma e Samp), un altro esonero per il tecnico che stupì l’Italia alla guida del Sassuolo. Sono bastate tre partite e altrettante sconfitte per arrivare ad un epilogo al quanto pre-maturo: dopo una notte di riflessioni successive all’ultimo ko arrivato ieri contro il Bologna, l’Hellas Verona ha comunicato al tecnico il ben servito. In pole come suo successore c’è ora Tudor, preferito a Maran e Iachini. Salta anche la panchina del Cagliari: la permanenza di Semplici, che l’anno scorso subentrò proprio a Di Francesco e salvò gli isolani grazie ad una rimonta, è finita: il presidente Giulini ha deciso che l’allenatore toscano non sarà più l’allenatore. Nel pomeriggio verrà comunicato l’esonero al tecnico: al suo posto si fa il nome di Diego Lopez. Per Di Francesco, al di là dei zero punti in classifica, potrebbe aver pesato anche un mancato feeling con la dirigenza dell’Hellas: difficilmente comprensibile, altrimenti, una separazione tanto veloce da parte di Setti e del suo staff.