Quantcast
Lavoro, 233 offerte in provincia: manifatturiero ed edilizia sugli scudi - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
La lista dei posti disponibili

Lavoro, 233 offerte in provincia: manifatturiero ed edilizia sugli scudi

Sul sito regionale FormazioneLavoro sono raccolte tutte le proposte occupazionali che le aziende hanno comunicato ai Centri per l'impiego della Spezia e Sarzana.

Saldatore

Il manifatturiero che traina e l’edilizia e l’immobiliare che tentano di consolidare il rimbalzo compiuto con l’introduzione di ecobonus e super bonus 110 per cento. Sono questi i settori nei quali più di tutti si avverte la richiesta occupazionale nello Spezzino nell’ultima settimana, sulla base di quanto riportato dalla pubblicazione degli annunci di lavoro dei Centri per l’impiego della Spezia e di Sarzana.

Sono 233 i posti di lavoro pubblicati attualmente sul sito regionale FormazioneLavoro dai Centri per l’Impiego presenti nella provincia spezzina. Tra le ricerche più urgenti che si trovano sul report settimanale spiccano quelle per tubisti, muratori, meccanici ed elettricisti.

In particolare sono 6 gli elettrotecnici richiesti nella zona della Spezia, 13 i falegnami navali tra il Golfo dei poeti e Viareggio e ben 8 i falegnami da banco richiesti a Santo Stefano di Magra. Ma non mancano offerte per agenti immobiliari, addetti alla prevenzione antincendio, saldatori, escavatoristi, infermieri… Il grosso delle offerte è basato in città e dintorni, ma in rari casi si supera il confine provinciale con occasioni occupazionali in quel di Carrara o di Viareggio.

Più informazioni
leggi anche
Vendemmia
224 proposte
Lavoro e occupazione: si cerca anche per la vendemmia
Giovanni Toti
Politica
Toti al convegno Cgil: “Campagna vaccinale entri nei luoghi di lavoro. Vedo un territorio in crescita”