Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Dopo l'operazione della polizia di stato

Tentata violenza su una turista, Ivani: “Basta sconti e ritardi, aggressore deve essere espulso”

“Esprimo la mia solidarietà e vicinanza alla ragazza che ha subito una possibile violenza. Queste fatti non devono accadere nella nostra città e ringrazio personalmente gli agenti della questura e il dirigente Mulas per il loro pronto lavoro e risultato”. E’ quanto dichiara l’assessore alla Sicurezza Polizia locale del Comune della Spezia Filippo Ivani che […]

Filippo Ivani

“Esprimo la mia solidarietà e vicinanza alla ragazza che ha subito una possibile violenza. Queste fatti non devono accadere nella nostra città e ringrazio personalmente gli agenti della questura e il dirigente Mulas per il loro pronto lavoro e risultato”. E’ quanto dichiara l’assessore alla Sicurezza Polizia locale del Comune della Spezia Filippo Ivani che prosegue: “Ora basta sconti e ritardi: il plurigiudicato deve essere immediatamente espulso dal territorio italiano. Sarà mia cura, già da domani, parlare con le autorità competenti per far sì che questa persona venga definitivamente allontanata dall’Italia”.

leggi anche
Squadra Mobile
Caso risolto in pochi giorni
Tentò violenza sessuale su una turista francese: arrestato