Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Bene fivizzano e filattiera

Fosdinovo e Zeri tra i dieci Comuni toscani meno coperti dal vaccino

Fosdinovo

Due comuni lunigianesi tra i dieci peggiori in Toscana per quanto riguarda la copertura vaccinale (con almeno una dose). Si tratta di Zeri, che per adesso ha raggiunto una percentuale di copertura del 68,08%, e di Fosdinovo, che scende addirittura al 66.8%. Un dato preoccupante, quest’ultimo, che ha spinto la sindaca Camilla Bianchi a tentarle tutte per convincere i suoi concittadini ad aderire alla campagna.
L’ultima iniziativa è quella in programma per questo venerdì, 10 settembre, dalle 14 alle 19 presso il centro Palomar di Caniparola, dove avrà luogo uno speciale open day senza prenotazione, con consumazione al bar post vaccino offerta dalla stessa sindaca e dall’assessore alla sanità Paola Galiati.
Lunigiana a due facce, con alcuni comuni che hanno raggiunto un tasso di copertura abbastanza soddisfacente come Fivizzano (82,15%), Filattiera (80,83%), Casola in Lunigiana (79,52%), Comano (79,51%), Pontremoli (79,62%), e altri dove la riluttanza a vaccinarsi è evidentemente più forte, come Aulla (73,3%), Villafranca (74,21%) e Tresana (74,86%), oltre ai già citati Fosdinovo (66,88%), Zeri (68,08%) e Podenzana (70,09%).

Più informazioni