Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Come partecipare

Contributi canoni di locazioni 2020, Bolano apre il bando

Bolano, sede comunale

C’è tempo sino al prossimo 30 settembre per partecipare al bando per l’assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione per l’anno 2020. L’amministrazione comunale di Bolano intende così incrementare le risorse destinate all’erogazione dei contributi per il sostegno alle locazioni F5A pari a 15.248.06 euro per un ammontare di 7.751,94 curo a valere sul contributi erogali dallo Stato per un totale dl 23.000 curo. Possono beneficiare dei suddetti contributi i conduttori di alloggi in locazione, titolari di un contratto di locazione ad uso abitativo prima casa regolarmente registrato o con registrazione in corso nei termini di legge, non stipulato tra parenti o affini entro il 2° grado. Non sono ammesse richieste di contributo relativamente a canoni il cui importo contrattuale risulti superiore a 7.800.000 curo. Per poter accedere ai contributi, i richiedenti devono essere in possesso di un valore dell’ISEE del nucleo familiare non superiore a 16.700,00 curo, in corso di validità o non superiore a 35.000 euro qualora in ragione dell’emergenza Covid 19 abbia subito una perdita del proprio reddito Irpef superiore al 20% nel periodo marzo-maggio 2020 rispetto all’analogo periodo dell’anno 2019.

I requisiti per accedere al contributo sono contenuti nel Bando pubblicato all’Albo Pretorio del Comune di Bolano e sul sito istituzionale www.comune.bolano.sp.ir la domanda potrà essere presentata compilando il modulo scaricabile dal sito web del Comune di Bolano o presso il Comune di Bolano (entrata nell’apposito contenitore) presentandolo con tutta la documentazione necessaria esclusivamente dall’interessato e previo appuntamento telefonico chiamando il seguente numero: 0187.941725/26 dalle 9 alle 12 dal lunedì al sabato. Le domande potranno essere presentate dal 1° settembre fino alle 12 del giorno 30 settembre 2021. E’ necessario presentarsi all’appuntamento concordato con tutta la documentazione già fotocopiata. II contributo verrà erogato direttamente ai conduttori delle abitazioni stesse che hanno onorato il pagamento del canone di locazione e previa acquisizione di idonea documentazione attestante l’avvenuto pagamento.

leggi anche
Giacomo Giampedrone
Politica
Bolano, ventiduemila euro per la strada di Montebello di Fondo