Quantcast
Alla scoperta di Kiwior, l'agente: "Conquisterà il suo spazio in Italia" - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Il profilo

Alla scoperta di Kiwior, l’agente: "Conquisterà il suo spazio in Italia"

Jakub Kiwior

“E’ un centrale di difesa di piede sinistro, molto bravo nel lancio lungo e a suo agio nel gioco aereo sui calci da fermo vista la sua altezza. Buon tempismo, uno che non si tira mai indietro”. La scheda di Jakub Kiwior, nuovo difensore dello Spezia, la snocciola Rafal Kedzior, il procuratore che lo ha portato allo Spezia su interessamento di Riccardo Pecini. A Calcio Merito, rotocalco polacco sul calcio, racconta un giovane che in patria non è conosciuto granché avendo speso la sua carriera soprattutto tra Belgio e Slovacchia.
“Nella difesa a tre si esprime al meglio. Deve sicuramente migliorare nell’uno contro uno e in Italia, l’università dei difensori, ci riuscirà sicuramente. Lo Spezia ha mostrato grande interesse in lui, sono convinto che presto sarà un titolare. Lo avevano cercato anche dal Portogallo e dall’Inghilterra”, ha raccontato Kedzior. “E’ uno step importante per lui. Credo che possa diventare lo Skriniar della Polonia. Paulo Sousa? Conosce già il suo nome, non temete…”.