Quantcast
Asl 5, Asl 4 e San Martino insieme per potenziare la chirurgia senologica del Levante ligure - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Da settembre

Asl 5, Asl 4 e San Martino insieme per potenziare la chirurgia senologica del Levante ligure

Import 2017

“La breast unit del Levante della Liguria si potenzia grazie alla collaborazione tra le aziende del territorio, Asl 4 e Asl 5, e il supporto determinante del Policlinico San Martino di Genova: da settembre, infatti, l’equipe di chirurgia senologica crescerà e sarà operativa a Lavagna e alla Spezia, dopo un fisiologico rallentamento a causa della pandemia”. Lo annuncia il presidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Giovanni Toti.
La chirurgia senologica è una parte fondamentale appunto della breast unit e si occupa di interventi chirurgici anche ricostruttivi. Da settembre il San Martino di Genova fornirà “in prestito” un chirurgo senologo che andrà proprio a potenziare l’equipe del Levante ligure, che opererà sia a Lavagna in Asl 4 che alla Spezia in Asl 5.

“In questo modo – conclude Toti -, grazie al coordinamento di Regione Liguria e alla volontà delle direzioni aziendali, andiamo a far crescere una attività fondamentale per la sanità della nostra regione, per tutte le donne che devono affrontare un percorso complesso e delicato”.

Più informazioni
leggi anche
Il dottor Aschele al convegno 'Non solo Covid'
Macchinari in arrivo
Nuovo mammografo a Bragarina: “Liste ridotte e decongestionamento”