Quantcast
Italgas porta il metano nelle frazioni di Zignago: risparmi in bolletta per 200 famiglie - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
La soddisfazione di sivori

Italgas porta il metano nelle frazioni di Zignago: risparmi in bolletta per 200 famiglie

Import 2021

Da poche ore anche i residenti delle frazioni di Torpiana, Serò, Sasseta, Vezzola e Pieve, nel comune di Zignago, possono usufruire dei benefici di una fonte energetica economica, sostenibile e sicura come il metano.
In accordo con l’amministrazione comunale, infatti, Italgas ha pianificato e realizzato la conversione della rete da gpl a gas naturale in modo da consentire a circa 200 famiglie significativi risparmi in bolletta, oltre a una maggiore sicurezza negli approvvigionamenti determinata dal collegamento diretto con la rete regionale e nazionale di trasporto del gas.
Nell’ambito dei lavori, che hanno richiesto la posa di circa 20 chilometri di nuove condotte, la società ha provveduto anche alla sostituzione dei misuratori tradizionali con contatori di ultima generazione (smart meter) che, tra le altre funzioni. offrono la telelettura dei consumi.
Gli investimenti nella metanizzazione di nuove aree e nella digitalira7ione di processi e servizi sono parte della strategia di sviluppo territoriale e di innovazione tecnologica che Italgas sta attuando al fine di incrementare ulteriormente la qualità del servizio e rendere sempre più sicure le reti.

“In qualità di sindaco del Comune di Zignago – dichiara il primo cittadino, Simone Sivori – desidero ringraziare tutto lo staff Italgas e in particolare Luigi Pisano, responsabile UT La Spezia e i collaboratori, Gaetano Caridi, responsabile opere complesse, e Luisa Tosatto relazioni istituzionali locali per la grande disponibilità accordata al nostro Comune che da oggi finalmente potrà usufruire di una cosi importante fonte di energia consentendo così a tutti i nostri cittadini di avere un enorme risparmio anche dal punto di vista economico
Ringrazio anche l’impresa esecutrice Canale la quale per circa un anno ha lavorato sulle nostre strade con grande disponibilità e professionalità”.