Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
è in ritiro col carpi

Dal calcio alla racchetta, l’ex aquilotto Lazzoni vince sui campi di Follo

Lazzoni premiato

Se non avesse fatto il giocatore professionista, da oggi è in ritiro con il Carpi, avrebbe potuto sicuramente cimentarsi nel tennis con risultati sorprendenti. L’ex aquilotto Federico Lazzoni si aggiudica il torneo di 4^ categoria che si è svolto sui campi in terra rossa del Circolo Tennis Follo. Dopo più di due ore di partita l’atleta di casa riesce ad avere la meglio al super tie break per 11/9 dopo che i primi due set erano finiti 6/7 6/1 su Nicola Lorenzetti, anch’esso del Tennis Follo. In precedenza, in semifinale Lazzoni si sbarazzava del bravissimo Frederick Anelli del Tennis Pontremoli per 6/4 6/2 mentre Lorenzetti superava Mattia Rovani del Tennis Ceparana per 4/6 6/1 10/8. Più di 60 gli iscritti alla rassegna organizzata con la consueta professionalità dal gestore Maurizio Vallesi con una cornice di pubblico altissima in tutte le giornate. Grande partecipazione ed entusiasmo anche alla finalissima per tifare Federico che abita proprio a pochi passi dal circolo e che ha messo in mostra una caparbietà e dei colpi veramente degni di altre platee. Ottimo il torneo anche dell’altro finalista Nicola Lorenzetti che ha ceduto solo all’ultimo colpo, dopo che nel secondo set sembrava crollato sotto le racchettate di Federico.

Alle premiazioni sono intervenuti l’Assessore allo sport del Comune di Follo Pasquale Giacomobono, il consigliere Moreno Cesare, il gestore Maurizio Vallesi, la team manager Sandra Ricciardone, i quali hanno ringraziato lo sponsor del torneo il negozio di articoli sportivi “Evolution Sport” ed in particolare il giudice arbitro della manifestazione Antonella Finazzi: «Siamo tutti molto felici – afferma Maurizio Vallesi – dal giorno della rifondazione, maggio 2012, dopo la tragica alluvione, il circolo ha fatto passi da gigante superando il centinaio di iscritti. L’ambiente è accogliente, il clima è sereno e gioviale, vi sono tutti i presupposti per crescere ancora. I rapporti con l’amministrazione comunale sono ottimi, ora attendiamo che ci venga coperto anche il terzo campo come da accordi, per fare un ulteriore salto di qualità». Ora l’attività agonistica del Circolo Tennis Follo riprenderà a metà settembre con il prestigioso Memorial
“Mario Macchini” per tennisti di 3^ categoria, dove è atteso il boom delle iscrizioni.