Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
A san terenzo

Acquerellista ufficiale di Hermès in Italia, Silvia Faini in mostra

Silvia Faini

Emozioni in mostra a San Terenzo. Nello spazio antistante l’agenzia creativa La Biba, in via Trogu, venerdì 16 e sabato 17 luglio si terrà l’esposizione “Volti d’acqua” dell’artista milanese Silvia Faini. Artista, docente e acquarellista ufficiale delle boutique di Hermès in Italia, Silvia Faini rappresenta uno dei volti emergenti della pittura in Italia. Soprattutto dell’acquerello, tecnica della quale si è innamorata oltre dieci anni fa da autodidatta.
“Ho sempre avuto un grande rispetto per il mondo del colore e proprio per questo motivo ho iniziato con il disegno grafico, in bianco e nero – racconta Silvia Faini -. Poi mi sono avvicinata all’acquerello e ho capito che sarebbe stata la mia strada. Di questa tecnica mi ha attirato la possibilità di creare significato anche e soprattutto attraverso le sfumature”.

Dopo i primi anni passati a sperimentare, il mondo dell’acquerello si è trasformato per l’artista milanese da semplice passione a professione. E ora Silvia Faini approda a San Terenzo, nello studio di Marta Sampietro, con i suoi “Volti d’acqua”. La mostra fa tappa a San Terenzo, poi sarà al castello Malaspina di Bobbio e in autunno probabilmente a Milano. “Il messaggio che vorrei trasmettere attraverso i “miei” volti è quello di una continua magia, una meraviglia che coinvolge tanto chi guarda l’opera quanto chi la realizza” spiega Silvia Faini.