LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Appuntamento online

‘Montale Fuori di Casa’, premiata la poetessa Vivan Lamarque

Vivian Lamarque

Nel 2021, anno delle celebrazioni dantesche, continua la serie di premiazioni che il Premio Montale Fuori di Casa ha deciso di dedicare alle donne, siano esse giornaliste, come già avvenuto il 7 marzo con Tiziana Ferrario, che poetesse ed editrici come avverrà nei prossimi mesi. Il 25 marzo 2021verrà infatti premiata per la sezione Poesia la poetessa Vivian Lamarque, il 2 aprile la Fondazione ed il Centro Benedetta D’Intino, nati per volontà della Dottoressa Cristina Mondadori in ricordo della nipotina, l’11 maggio l’editrice Rosellina Archinto e nei mesi estivi la poetessa umbra Rita Imperatori.

Dopo i saluti Adriana Beverini, Presidente del Premio, e di Paolo Stefanini, membro del Consiglio Direttivo, a dialogare con la Premiata e a presentarne l’opera sarà il raffinato critico letterario Paolo Lagazzi, che fa parte della Giuria del Premio. Saggista, scrittore, studioso di letteratura italiana e straniera del Novecento, oltre che critico letterario, Lagazzi è anche un profondo conoscitore di poesia giapponese, del buddhismo zen, di miti e leggende.
A moderare la premiazione Alice Lorgna, PR Manager del Premio Montale Fuori di Casa. Per il perdurare delle norme anticovid anche questa premiazione verrà realizzata sul web e potrà essere seguita sulla Pagina Facebook e Youtube del Premio dalle ore 18.00 del 25 marzo pv.
L’evento è inserito nel palinsesto I Talenti delle donne Milano 2020.