Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Segni

La Forestale rinviene un capriolo sbranato da lupi o ibridi a Sella Derbi

Il capriolo sbranato a Sella Derbi

Ieri sera la centrale operativa dei Carabinieri ha ricevuto la segnalazione di un animale morto presso Sella Derbi, nel comune di Porto Venere.
I Carabinieri forestali della stazione della Spezia si sono recati sul posto trovando effettivamente la carcassa di un capriolo di circa 2 anni sbranato nel ventre e con un segno di morsicatura alla gola, segni tipici di predazione effettuata da canidi, con molta probabilità lupi o ibridi lupo-cane.

La carcassa è stata trovata in terreni di proprietà di alcuni privati che hanno facilitato ai militari la sua individuazione.
La presenza in zona di segni del passaggio di lupi o ibridi era già nota da tempo: gli esemplari giungono in quella zona spostandosi lungo il crinale rivierasco. Sono formidabili corridori infatti possono percorrere decine di chilometri in poche ore.

Più informazioni
leggi anche
Pappagallo e proprietrio si ritrovano grazie ai carabinieri forestali
Lieto fine
Alla fine il pappagallo “ritrovò” il suo proprietario