Quantcast
Un inizio di 2021 nel segno della neve - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Le previsioni di arpal

Un inizio di 2021 nel segno della neve

Secondo Arpal per tutta la prima giornata dell'anno assisteremo a precipitazioni diffuse con cumulate significative anche nello Spezzino.

Neve in autostrada

Le valutazioni dei possibili effetti al suolo deducibili dalle ultime uscite modellistiche hanno portato il Centro meteo Arpal a emanare l’Avviso meteo per neve nell’entroterra per l’inizio del 2021. Uno scenario che verrà meglio analizzato domani, quando – se confermato nell’intensità – verrà emanata la relativa allerta, ma che già oggi permette di avvisare gli Enti che dovranno gestire i territori interessati di prepararsi a nevicate moderate, con accumuli adesso prevedibili nell’ordine di qualche decina di centimetri.

E mentre oggi, come detto, avremo ancora piogge sparse anche a carattere di rovescio o temporale al più moderato sullo Spezzino, domani, ultimo giorno dell’anno, un ampio sistema frontale in arrivo dalla Francia porterà un aumento dell’instabilità con deboli piogge sparse dalle ore centrali, più probabili sul centro-Levante. La sera fenomeni in intensificazione sullo Spezzino che non sarà tuttavia coinvolto nelle possibili nevicate

E il primo giorno del 2021? Secondo Arpal per tutta la giornata assisteremo a precipitazioni diffuse con cumulate significative anche nello Spezzino. Fenomeni a carattere nevoso a tutte le quote su D e su parte occidentale di E, sopra ai 300-400m nell’interno di B, a quote montane altrove. Temporali/rovesci anche nevosi localmente forti riguarderanno anche l’estremo levante ligure; possibili allagamenti localizzati, danni puntuali per isolate raffiche di vento, trombe d’aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti. Venti 50-60Km/h rafficati da Sud-Est su CE, da Nord su BD; disagio per freddo su D e nell’interno di B. Seguire gli aggiornamenti.

Più informazioni