Quantcast
Evade dai domiciliari e fornisce false generalità, sarzanese in manette - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Scontera’ in carcere la pena

Evade dai domiciliari e fornisce false generalità, sarzanese in manette

Carcere Villa Andreino

Nella serata di ieri i carabinieri di Ameglia, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, hanno arrestato ed associato al carcere della Spezia un 31enne sarzanese, conosciuto alle Forze dell’Ordine. L’uomo pochi giorni fa, a seguito di un controllo su strada effettuato dai militari di Ameglia durante un servizio coordinato per il contrasto dei reati predatori, era stato denunciato per evasione e false dichiarazioni a pubblico ufficiale: sottoposto a regime di detenzione domiciliare per reati legati a stupefacenti e maltrattamenti, era stato controllato a bordo della propria autovettura, condotta dal fratello, ben lontano da casa. Nel tentativo di evitare conseguenze, inoltre, aveva anche provato a dare ai Carabinieri false generalità ma era stato subito smascherato. La mossa gli è però costata cara: la sua posizione si è ulteriormente aggravata con un provvedimento di esecuzione di arresto emesso dalla Procura della Repubblica della Spezia e da oggi sconterà la sua pena, di oltre un anno di reclusione, nel carcere spezzino.