LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Sessant'anni fa i successi al tour

Una targa per Graziano Battistini alla fontana del Fosso

Omaggiato il campione di Pulica.

Targa per Battistini al Fosso di Fosdinovo

Una targa dedicata al campione Graziano Battistini dalla fontana del Fosso, a Fosdinovo, punto di riferimento per tanti pedalatori assetati. Ieri la cerimonia dedicata al ciclista originario di Pulica, prematuramente scomparso nel 1994, orgoglio sportivo di tutto il comprensorio spezzino lunigianese. Giusto nell’estate di sessant’anni fa i due suoi acuti al Tour de France, con i successi nella Lorient-Angers e nella Gap-Briançon. All’inaugurazione della targa hanno presenziato la famiglia Battistini, il sindaco Camilla Bianchi, l’assessore Paola Galiati, gli ex professionisti Massimo Podenziana e Fabrizio Convalle, Simone Mannelli della Fci, il gruppo sportivo Battistini di Fosdinovo e tanti appassionati delle due ruote.

Più informazioni
leggi anche
Il Gruppo Battistini al Giro d'Italia
A sesstant'anni dalla vittoria di sestri
Se il Giro non passa dalla Spezia, gli spezzini lo raggiungono per ricordare Graziano Battistini