Quantcast
Spesa... la stai facendo nel modo giusto? - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Pillole di Nutrizione

Pillole di nutrizione

Spesa… la stai facendo nel modo giusto?

di Erika Perini, Biologa Nutrizionista

Import 2021

Ti capita spesso di andare al supermercato con l’intento di comprare solo verdura e frutta ma alla cassa ti ritrovi il carrello pieno di patatine, biscotti e chi più ne ha più ne metta?!
Se sì allora questo è proprio l’articolo che fa per te.
Credo che sia capitato almeno una volta a tutti ma è proprio dalla spesa che si gettano le basi per una sana alimentazione!
Innanzitutto è importante non andare al supermercato affamati. Sembrerà banale ma anche solo la disposizione dei prodotti sugli scaffali è minuziosamente calcolata in modo tale che tu sia tentato a comprare determinati prodotti.
Non è un complotto contro di te… si chiama marketing e ti assicuro che funziona.
Cerca poi di andare al supermercato con una lista della spesa così sai già cosa comprare e non ti fai distrarre da altri prodotti.
Inizia sempre da frutta e verdura di stagione controllando anche la loro provenienza! Lasciate prodotti che arrivano da paesi come Spagna, Olanda… Sono sempre Paesi dell’unione europea ma utilizzano fertilizzanti e altri prodotti chimici che in Italia non sono autorizzati (mai visto le arance spagnole come sono fuori stagione?! Praticamente delle palle da basket!).
Quando afferri un prodotto confezionato, approfondisci sempre e non fermarti a leggere solo quello che trovi scritto in facciata perché troppo spesso fuorvianti. Imparare a leggere le etichette è importante… penserai che sia inutile ma ti diranno morte e miracoli del prodotto che hai adocchiato.
Puoi infatti vedere dove sono stati prodotti i tuoi biscotti preferiti, cosa ci hanno messo dentro (una lista di ingredienti deve essere il più corta possibile), i valori nutrizionali etc.
Ti assicuro che inizialmente farai fatica ma poi ti abituerai… inizierai a capire da solo se ti fregano o no.
Infine importantissimo: fai ultimo check prima di comprare. Fai un bilancio di ciò che hai messo nel carrello. Hai comprato tutto quello che ti eri prefissato? Hai messo un paio di biscotti o patatine in più? Ok, fermati e pensa se ne hai veramente bisogno e rimettilo nello scaffale. Ti piangerà il cuore lì per lì ma ne gioverà la tua salute.
Sei arrivato a fine articolo e so già che mi stai inveendo. Pensi che ti ho complicato la vita ma non è così. Farai fatica la prima volta, forse la seconda ma già alla terza vai come una scheggia. Sai cosa comprare e non ti fai fregare dalle dolci insidie progettate contro di te.

ERIKA PERINI