Quantcast
Cosa fai a Capodanno? Cenoni, luci e musica un po' dappertutto - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Diversi appuntamenti

Cosa fai a Capodanno? Cenoni, luci e musica un po’ dappertutto

Dalla Spezia a Sarzana e Lerici arrivando a Fosdinovo e al Cerreto. Ecco cosa si può fare in città in attesa dell'anno nuovo.

Capodanno in Piazza Verdi: La Spezia festeggia l'inizio del 2019

Cene, cenoni e San Silvestro. L’attesa sale per chi ha da fare qualcosa e coglie in imbarazzo gli indecisi. Volenti o nolenti domani sarà l’ultima notte del 2019 e gli eventi per passarla in provincia non mancano. Confermato il programma del centro città, alla Spezia, con i concerti di Piazza Cavour e Piazza Verdi quest’ultimo condito con i Backstreet’s back e la diretta con Radio Number One, e la presenza dei cantanti Emma Muscat e Astol.
Sempre in centro i locali si daranno da fare con dj set musica e allegria. Al Distrò in Via Marsala toccherà all’inossidabile Manu B far scaldare gli animi. Loggia dei banchi e Origami saranno impegnati con i cenoni e un po’ di festa nelle ore successive. In particolare in piazza Loggia dei Banchi sarà presente Dj set Collettivo 303 organizzato da Joy’s Club, Nomad Bar e Corvino wine dalle 18 alle 3. Non mancherà l’appuntamento anche al Glamour in Via Cadorna, dalle 22 per fare notte alta e colazione fino alle 4 del mattino. Appuntamento anche al Papilio al Canaletto, con tanta musica dopo il cenone.
Se questi sono alcuni spunti del centro città anche Sarzana si difende con piazza Matteotti dove si rivivrà l’epopea della storica discoteca “Alhambra” luogo di culto per chi ha vissuto sul dancefloor gli anni Ottanta e Novanta. Ai già confermati Riccardo Cioni, Mc Replay e Kris Dam si aggiungeranno altri ospiti che contribuiranno a ricreare l’atmosfera del “Tempio della musica” di via Landinelli. i comincia alle 22 in piazzetta De André con una selezione di artisti della Clinica dei dischi, giovane etichetta discografica sarzanese ma alla ribalta nazionale dedita all’indie, al Rock e al pop italiano con l’esibizione di Apice, Moca, Cmqmartina e Altrove. Mezz’ora dopo la festa si allargherà a piazza Matteotti. Infine toccherà a The fantomatik orchestra, storica band marciante di ottoni che spazia dal Funky, al Jazz, al Rhythm’n’blues, per far ballare piazza Garibaldi, Piazza Calandrini e tutte le vie del centro.

Anche Lerici si prepara ad accogliere il 2020. Martedì 31 dicembre Piazza Garibaldi ospiterà una grande serata di musica per attendere tutti insieme l’arrivo del nuovo anno. Si parte alle 22 con un’apertura di serata a cura di “Summer Vibes”, il gruppo originario di Lerici che ha animato le estati della Versilia e che riscalderà il pubblico lericino a suon di musica. Protagonisti della notte di Capodanno saranno Dj Mitch, voce nota di Radio 105, insieme a due special guests d’eccezione: Kink Horus e Sensei.

Infine, immancabile appuntamento agli Archivi della Resistenza. Si terrà una notte bianca del museo con apertura fino all’anno nuovo. Intrattenimento musicale e altre sorprese. Cenino di San Silvestro, con spazio di animazione per bambini e bambine. Sono previsti il cenone musica con Dinamic duo Darman e Prockin + Movimento Unico Sud + Gianmaria Simon e altre incursioni musicali. Occorre prenotare.
Si festeggia anche a Cerreto Laghi dove si terrà uno show di luci, organizzati dalla New Generetion Sound, il tutto accompagnato poi dai fuochi d’artificio. L’anno scorso gli eventi di fine anno al Cerreto hanno avuto avuto ben 20mila presenze. Infine Zum Zeri: alle 17.30 sul campo scuola fiaccolata per i bambini e alla sera veglione di San Silvestro.
(foto: repertorio)