Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Raccolte 120 firme

Gli operatori della Piazza: "Sì allo studio per i parcheggi"

Una petizione degli ambulanti e dei commercianti della zona chiede di reperire posti auto, in struttura e non solo, a servizio del centro cittadino.

Mercato Piazza Cavour

Sono ben 120 le firme raccolte in calce alla petizione promossa da un gruppo di operatori di Piazza Cavour a favore della realizzazione dello studio di fattibilità per il reperimento di parcheggi a servizio del centro cittadino.

Il documento sarà consegnato alla presidente della terza commissione consiliare, Maria Grazia Frijia, nel corso dell’audizione prevista per gli operatori di cui è portavoce Bryan Herdocia alla ripresa dei lavori di Palazzo civico, nel mese di gennaio.
La petizione è rivolta al sindaco della Spezia, Pierluigi Peracchini, con l’intento di sensibilizzare l’amministrazione all’ascolto della voce degli operatori.

Dopo numerosi step procedurali, colpi di scena e marce indietro, spunta dunque un documento che si inserisce nel solco di quello che l’amministrazione ha annunciato di voler fare nelle ultime occasioni pubbliche, ovvero uno studio di fattibilità per la realizzazione di un progetti di riqualificazione che preveda un parcheggio in struttura. Ma se questo non dovesse accadere, sarà comunque vagliata ogni possibile soluzione per la creazione di altri parcheggi in struttura o posti auto. La parola d’ordine, per tutti, è solo una.