LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Cultura e Spettacolo

Caterina Bianchi da Luni alla Scala con Roberto Bolle

La giovane ballerina ieri sera è stata protagonista nello spettacolo televisivo "Danza con me". Per lei anche i complimenti del sindaco.

Caterina Bianchi e Roberto Bolle (foto da Instagram)

Sono arrivati anche i complimenti del Comune e del sindaco di Luni per Caterina Bianchi, che ieri sera è stata fra le protagoniste della trasmissione di Roberto Bolle “Danza con me”. Originaria di Ortonovo, la diciannovenne danzatrice classica dopo aver terminato l’Accademia della Scala oggi fa parte del corpo di ballo dello storico teatro milanese e ha già avuto ruoli di primo piano. Quello andato in scena su Rai 1 nel primo giorno dell’anno non è stato il primo duetto con il fuoriclasse Bolle ma sicuramente uno dei più seguiti visto che il programma ha avuto un picco di quasi cinque milioni e mezzo di spettatori che hanno potuto apprezzare anche eleganza e talento della ragazza che da tempo ormai vive lontano dalla Val di Magra dove però torna appena gli impegni glielo consentono. “Grazia, eleganza, professionalità e bravura – ha sottolineato il sindaco Silvestri – portano in alto il nome di Luni. Complimenti da tutti noi splendida Caterina”.