Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

La dura Legge del Goal

La riforma degli Agenti Sportivi.

Come previsto dalla scorsa Legge di Stabilità è stato istituito il Registro Nazionale degli Agenti Sportivi.

Il Ministero dello Sport ha emanato il 23 Marzo scorso il decreto che regolamenta questo nuovo Istituto.

Occorrerà di fatto superare una doppia prova.

1. la prima prova presso il CONI sara “generale” e verificherà in forma orale e/o scritta la conoscenza del diritto dello sport e degli istituti fondamentali di diritto privato e diritto amministrativo.

2. La seconda prova sarà “speciale” presso le singole federazioni e consisterà nel saggio scritto e/o orale della relativa normativa federale sui tesseramenti.

Il soggetto che supererà entrambe le prove potrà richiedere alla federazione sportiva presso la quale ha svolto la prova speciale di essere iscritto al registro federale degli agenti sportivi.

Il Coni rilascerà il tesserino che individua una o più discipline federali nel cui ambito l’agente sportivo sarà chiamato ad operare previa richiesta e pagamento di una marca da bollo pari ad Euro 250,00.