LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Voltei aqui

Fuori dal coro

MAnifesto

Dopo qualche giorno di intense attivitá olimpiche, e pensando su cosa scrivere su Rio de Janeiro e sulle olimpiadi, mi sono reso conto che ho un sacco di cose da raccontare, ma voglio dare priorità alla strana situazione che stiamo vivendo a Rio de Janeiro. Da un lato c´é la sorprendente festa delle Olimpiadi, a parte qualche piccolo problema, come sempre amplificato dai mass-media, sia nazionali che internazionali, che invece di trainbentare vogliono lo scoop a qualsiasi costo e molte volte inventando o ingigantendo la realtà.
Dall´altro esiste un Paese con un governo pro-tempore che mi spaventa un po’ per il suo velato autoritarismo. Voglio raccontarvi un fatto accaduto durante la gara di tiro con l´arco: Un tifoso é apparso con il cartello.. FORA TEMER! (il presidente pro-tempore) molto usato in manifestazioni contrarie al Presidente della Repubblica. Prontamente l´esercito é intervenuto e nonostante il tifoso abbia concordato in non mostrare piu il cartello é stato portato via ammanettato. Ovviamente pochi media hanno riportato il fatto, che non é isolato, e quello che mi spaventa é stato il comportamento di alcuni Giuristi che chercano di giustificare basandosi su leggi, commi ecc..
Comunque le manifestazioni pacifiche si stanno moltiplicando e sempre piú creative, alla proibizione di esporre cartelli i brasiliani si sono organizzati e invece di esporre un singolo striscione si riuniscono piú persone ognuno con una lettera su una maglietta bianca e sedendosi una a fianco all´altra ottengono lo stesso risultato, oppure invece di scrivere FORA TEMER scrivono FORA T_ _ _ _!
Il Paese é sempre piu diviso politicamente, ma unito nello sport.
Ma ho deciso che in futuro vi racconteró della Rio di Cultura, Arte, Musica, Educazione, ossia vi parleró di soluzioni e opportunitá che questo magnifico paese offre.. e queste belle cose non potrà certo scoprirle chi sta negli hotel a 5 stelle aspettando falsi scoop.