Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

S’intrufolano nel bar per depredarlo, stoppati dall’allarme

E' successo in un esercizio di Ponte di Arcola. Sul posto la titolare che conferma il tentativo di furto, rimasto tale grazie al sollecito intervento delle guardie giurate.

Ponte di Arcola

Sono entrati forzando la finestra laterale e la porta d’ingresso con l’intento di far bottino pieno. Ma a fermare i malintenzionati entrati nottetempo in un bar di viale della Repubblica ad Arcola, sono state le guardie giurate, allertate dalla centrale operativa dell’Istituto di vigilanza la Lince che registrava una segnalazione di allarme presso il suddetto esercizio. L’attività, che in quel momento era chiusa in quanto nelle ore notturne non è prevista l’apertura al pubblico, è dotata di sistema di allarme collegato con la centrale operativa dell’istituto. L’allarme è scattato, mettendo in allerta l’operatore che identificava immediatamente il tentativo di intrusione: sul posto si è portata la pattuglia di competenza. Ad un primo controllo esterno la guardia rileva segno di effrazione sulla finestra laterale e sulla porta d’ingresso. Sul posto la titolare che conferma il tentativo di furto, tentativo rimasto tale grazie al sollecito intervento delle guardie giurate.