Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Domani la finale per il titolo regionale Uisp della Liguria

Si giocano anche le semi - finali di Coppa Liguria, tutte le partite inizieranno alle ore 17:00

Import 2015

La Spezia – Si giocheranno domani la finale che assegnerà il titolo regionale di campione ligure della Uisp e le semi – finali per la Coppa Liguria. Un monopolio della Uisp sezione Val di Magra visto che tutte e sei le squadre che scenderanno in campo sono affiliate a tale lega ed hanno eliminato nei turni precedenti le formazioni del genovese.

Finale Regionale

Alle ore 17:00 di domani presso il campo sportivo “Berghini” a Sarzana in palio il titolo di campione della Liguria che non sarà altro la riproposizione della finale per il titolo provinciale di La Spezia dello scorso Maggio che ha visto trionfare il Valeriano Favaro Alinò ai calci di rigore contro il Cpo Ortonovo. I “campioni di tutto” del “cannibale” mister Trivelloni arrivano ancora una volta da campioni in carica all’appuntamento in cui difenderanno quindi il titolo regionale conquistato la scorsa stagione, voglia di rivincita invece per la formazione di Ortonovo guidata in attacco dall’ex professionista Ratti e da bomber Luca Lori, ma gode di un buon momento anche Lattanzi autore della doppietta in semifinale che ha qualificato il Cpo. Tra i “blue – orange” in gran forma il trio delle meraviglie Crestini – Fjolla – Morina, ma da non sottovalutare anche l’apporto di Coppola. Fu proprio lui a segnare il gol del pari nella finale per il titolo provinciale evitando la sconfitta ai suoi.

Semi – Finali di Coppa Liguria

Domani, entrambe alle 17:00, prenderanno il via anche le gare valide per le semi finali di Coppa Liguria. Al “Comunale” di Castelnuovo Magra il Jolly Bar del Giacò neo promosso in I° Serie per la prossima stagione ospita il Bellavista/Pugliola secondo classificato nell’ultimo massimo torneo amatoriale di calcio ad undici. Il Jolly è arrivato all’appuntamento vincendo il proprio quarto di finale grazie alla rete di Papi, mentre per i gialloneri di Ercolei il pass semifinale è arrivato dopo una netta vittoria per 3-0 grazie alla grande prova di Bugliani autore di una rete alle quali si aggiungono il centro di Orlando e un’autorete. Da tenere d’occhio il “bomber tascabile” Davide Scarpellini autore di 18 reti durante la stagione e premiato al Gran Galà di Calcio Spezzino 2014 come il miglior giocatore della I° Serie 2013/2014 scelto dai lettori. Al “Bottero” ecco invece in programma il sentito derby Bagnone – Virgoletta. Se il Bagnone è arrivato all’appuntamento senza dover giocare il proprio quarto di finale vista la rinuncia degli avversari, il Virgoletta ha espugnato il “Sant’Eusebio” di Genova battendo la Foce grazie a due reti dei neo entrati nella ripresa Di Liberto e Serra. Proprio bomber Di Liberto è il giocatore più in forma della storica formazione lunigianense e si candida ad una maglia da titolare domani in un derby contro i “feudali” veramente molto sentito.